Borracce in cambio delle bottiglie di plastica. Un ritorno alle origini per il movimento cinque stelle, le cui dinamiche sono diventate oramai sempre più quelle del partito di potere.

Prova a dare un segnale in controtendenza il deputato Alessandro Amitrano, che questa mattina a Napoli ha dato vita a un’iniziativa contro l’uso della plastica.

Sul lungomare napoletano, il parlamentare, accompagnato da un gruppo di attivisti cinque stelle, ha dsitribuito gratuitamente in spiaggia e nella villa comunale borracce di alluminio in cambio di bottigliette di plastica inquinante.