giovedì, Luglio 7, 2022
Home Attualità Polemiche su numero unico per emergenze, Usip replica al deputato 5 stelle

Polemiche su numero unico per emergenze, Usip replica al deputato 5 stelle

L’U.S.I.P. Napoli (Sindacato di riferimento U.I.L. Confederale), condanna e stigmatizza le dichiarazioni del deputato Movimento 5 Stelle, Amitrano

Giù le mani dagli operatori del 113 Polizia di Stato e 112 Carabinieri, donne e uomini al servizio del cittadino, i quali prima di essere poliziotti sono costretti ad interpretare il ruolo di psicologi, amici, confessori. – dichiara il Segretario Generale Roberto MASSIMO – Professionisti che raccolgono le richieste della collettività, prendendo informazioni dettagliate della situazione emergenziale per poi trasferirla all’operatore radio che a sua volta invia la volante sul posto ed in sicurezza, fornendo così al cittadino un servizio efficiente ed efficace per la propria tutela.

Invitiamo il Deputato del Movimento 5 Stelle AMITRANO a voler presenziare per 6 ore consecutive ai lavori del 113 o del 112 – conclude il numero 1 dell’USIP di Napoli – affinché si possa rendere conto della complessità delle operazioni, della professionalità dei colleghi e che quando gli operatori sono tutti impegnati per concomitanti telefonate, il sistema non segnala la linea occupata, bensì le accoda per consentire agli agenti di rispondere ed assistere l’utente non appena possibile. Sinceramente, la richiesta inviata al Ministro dell’Interno LAMORGESE, la quale, tra l’altro, ha firmato il 1° Aprile a Napoli, in Prefettura, insieme con il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca il protocollo d’intesa per l’attivazione del Numero Unico di Emergenza europeo (NUE) 112 in ambito regionale, che renderà disponibile il servizio per circa 6 milioni di cittadini campani, ha il sapore di puro populismo, senza conoscere quanti sacrifici, dedizione e senso del dovere, le forze dell’ordine impiegano, quotidianamente, per garantire maggiore sicurezza sia alla cittadinanza, sia alle Istituzioni stesse.

Sulla polemica è intervenuto anche il consigliere regionale della Campania, Marco Nonno: “Piena e incondizionata solidarietà a tutti gli agenti delle forze dell’ordine impegnati quotidianamente a contrastare la criminalità, persone che ogni giorno mettono a repentaglio la propria vita.” Così in una nota il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Marco Nonno, che ha aggiunto: “E’ pura demagogia e sciacallaggio politico la critica di alcuni esponenti grillini al lodevole lavoro del servizio di emergenza 112 e113; bene ha fatto il Segretario Generale dell’U.S.I.P. Napoli Roberto Massimo, ad invitare questi pseudo paladini a presenziare per alcune ore il lavoro del servizio 112 e 113 solo così verificando di persona potranno rendersi conto della mole di lavoro degli agenti impiegati in un lavoro delicatissimo.” “Piuttosto che fare solo propaganda, ritengo necessarie da parte del Ministro degli Interni soluzioni che siano commisurate alla situazione in cui vive Napoli, città che è diventata terra di frontiera, in cui regnano disordine e illegalità”.

Consigliere Regionale Fulvio Frezza: “Approvato il bando per l’assegnazione degli incarichi di libera pediatria 2022, una battaglia vinta!”

“Finalmente una buona notizia: arrivata l'approvazione del Decreto Dirigenziale n. 24 del 30/6/2022 da parte delta Direzione Generale per la Salute della Regione Campania"...

Gratuito patrocinio, avvocati napoletani chiedono intervento del Parlamento

Nel 1995 erano settemila in Italia le richieste di gratuito patrocinio di cittadini non in grado di pagare l’avvocato, nel 2020 180mila. Solo nel distretto...

Sanità 20/30, si pianifica il futuro con i fondi del Pnrr

Pianificare la sanità in Campania grazie anche ai fondi del PNRR. Se ne è discusso a Città della Scienza a margine del “Laboratorio Sanità...

Covid, Zuccarelli: “Rischio paralisi per gli ospedali, quarta dose per i sanitari. Obbligo di denunciarsi in caso di positività”

«Credo sia ormai indispensabile una seria riflessione sull’esigenza di una quarta dose da somministrare al personale sanitario. Il virus è dilagante e rischiamo nel...

Consigliere Regionale Fulvio Frezza: “Approvato il bando per l’assegnazione degli incarichi di libera pediatria 2022, una battaglia vinta!”

“Finalmente una buona notizia: arrivata l'approvazione del Decreto Dirigenziale n. 24 del 30/6/2022 da parte delta Direzione Generale per la Salute della Regione Campania"...

Gratuito patrocinio, avvocati napoletani chiedono intervento del Parlamento

Nel 1995 erano settemila in Italia le richieste di gratuito patrocinio di cittadini non in grado di pagare l’avvocato, nel 2020 180mila. Solo nel distretto...

Sanità 20/30, si pianifica il futuro con i fondi del Pnrr

Pianificare la sanità in Campania grazie anche ai fondi del PNRR. Se ne è discusso a Città della Scienza a margine del “Laboratorio Sanità...

Covid, Zuccarelli: “Rischio paralisi per gli ospedali, quarta dose per i sanitari. Obbligo di denunciarsi in caso di positività”

«Credo sia ormai indispensabile una seria riflessione sull’esigenza di una quarta dose da somministrare al personale sanitario. Il virus è dilagante e rischiamo nel...

Covid, a Napoli il virus corre veloce. Manfredi: “Mascherine e vaccini per difendersi”

E' preoccupato e predica attenzione alla popolazione il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, a margine dell'evento 'Laboratorio Sanità 20/30' in corso a Città della...
Skip to content