“Quell’ultimo sguardo” è il titolo del libro che ripercorre la vicenda umana e professionale del carabiniere eroe Claudio Pezzuto trucidato con il collega Fortunato Arena a Pontecagnano Faiano, durante un controllo di routine, nel 1992.
Fermarono due latitanti di camorra e durante le operazioni di controllo furono colpiti da diversi colpi di mitra.

Il volume è stato presentato nella biblioteca cittadina di Sicignano degli Alburnialla presenza della vedova del carabiniere Tania Pisani, il maggiore dei carabinieri, comandante della compagnia di Battipaglia, Erich Fasolino e l’onorevole Edmondo Cirielli, questore della Camera dei Deputati.