Una giovane immigrata nigeriana di 22 anni è rimasta ferita dalla caduta di calcinacci nel centro storico di Napoli.

La donna, che abita in vico Mattonelle, una traversa di via San Giovanni a Carbonara, è stato colpita alla testa dalle pietre poco prima delle 22.30 di ieri.

La giovane nigeriana è stata trasportata in Ospedale con un trauma cranico. La prognosi dei medici è di 5 giorni. Sul posto sono interventi i Carabinieri e la Polizia Municipale.

Vico Mattonelle è stato chiuso al traffico. Sabato scorso, in via Duomo, un commerciante di abbigliamento di 66 anni, Rosario Padolino, è morto dopo essere stato colpito da frammenti di un cornicione precipitati dall’ altezza del quinto piano.