3 tappe, in programma il 3 maggio con il prologo individuale di 3,3 chilometri da Fisciano, il 4 maggio 76,9 chilometri con partenza e arrivo a Maddaloni e domenica 5 maggio l’ultima di 84,7 chilometri con partenza e arrivo da Caivano. Riparte il giro ciclistico della Campania in Rosa.

La quinta edizione è stata presentata nel Villaggio Ragazzi di Maddaloni. Gara open promossa e organizzata dalla Biesse Promotion di Salvatore Belardo, con il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana, della Regione Campania, del Comitato Regionale Coni, dei comuni di Caivano e Maddaloni, dell’Università di Salerno e dell’Ussi della Campania.

A lanciare l’edizione 2019 il pluricampione Claudio Chiappucci, dominatore della “Milano-Sanremo del 1991, vicecampione del mondo a “Tour de France” e al “Giro d’Italia”.

Salvatore Belardo evidenzia l’importanza geografica della scelta di Maddaloni.

Alla presentazione c’erano il sindaco di Maddaloni, Andrea De Filippo, l’ingegner Luciano Feo dell’Università di Salerno, il patron del “Giro Rosa Uci Women’s Wordl Tour” Giuseppe Rivolta, l’ex direttore del “Giro d’Italia”, Carmine Castellano e il vicepresidente nazionale dell’ussi, Gianfranco Coppola.