Si intitola Inspire, l’innovazione in contesti competitivi dinamici, il workshop organizzato dal dipartimento di economia della Federico II di Napoli.

Al centro della giornata di lavori la valorizzazione dei giovani cervelli della nostra regione nei contesti aziendali internazionali. Negli ultimi tempi le scoperte scientifiche aerospaziali e mediche di studenti napoletani hanno reso lustro al nostro sistema universitario come spiega il professor Luigi Nicolais.

Tante le start up nate negli ultimi tre anni a Napoli e in Campania, segnale di un vivace sviluppo di idee da parte dei giovani che però devo essere supportati da istituzioni politiche e bancarie come spiegano il Professor Luigi Cantone e il presidente della BCC Napoli Amedeo Manzo.