Situazione ancora calda sul fronte rifiuti e non solo per le temperature elevate di queste ultime ore.

Se la raccolta ordinaria è ripartita con molte zone ripulite dai mezzi Asia, resta difficile lo stoccaggio dei rifiuti con camion in fila davanti il sito di Acerra.

Gli autisti e dipendenti sono in attesa anche più di 17 ore in attesa di depositare il carico di materiale raccolto. Permangono cumuli nell’area Nord tra Chiaiano e Scampia e in alcune zone del rione Traiano e Pianura.

Dalla regione Campania resta intanto inascoltato l’invito del governatore De Luca sulla ricerca di siti temporanei di stoccaggio per contenere la possibile criticità quando il termovalorizzatore sarà fermato per manutenzione. E il 3 luglio inizia l’avventura delle Universiadi con il pericolo di un emergenza rifiuti in strada. Vincenzo De Luca preoccupato afferma.