In occasione del 220esimo anniversario dei moti rivoluzionari del 1799 di cui Gaetano Filangieri, il suo pensiero e la sua opera furono ispirazione e premessa fondamentale, l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli dedica la 25esima edizione del Maggio dei Monumenti al tema “Il diritto alla felicità. Filangieri e il ‘700 dei Lumi”.

Il programma del Maggio si articolerà in una serie di iniziative: reading, concerti, spettacoli teatrali e di guarattelle, conferenze, mostre, convegni e visite guidate.

Dal 17 al 19 maggio avrà luogo la terza edizione della manifestazione Porto Aperto, una collaborazione tra le Autorità portuali di Castellammare di Stabia, Salerno e Napoli. A parlarci dell’eventi l’assessore alla cultura Nino Daniele.