Ospedale Cardarelli, emergenza contagi tra medici

0
265

In questo momento delicato che attraversa la Regione Campania per la pandemia covid 19, c’è un’emergenza nell’emergenza.

Ed è quella dei medici contagiati: 20 fino a pochi giorni fa, ma il numero sembra destinato ad aumentare se dovesse essere confermato il contagio di altri sette medici dell’ospedale Cardarelli venuti in contatto con la responsabile del pronto soccorso, risultata positiva al coronavirus dopo il rientro da un viaggio a Milano.

In prima linea sul fronte coronavirus, i medici contagiati dovranno assentarsi per due settimane dal lavoro e, se i 7 risultati positivi al tampone venissero confermati, sarebbe un duro colpo per la rete di assistenza sanitaria messa in piedi dalle Asl.

Dei sette medici 3 sono ricoverati al Cotugno, uno al Policlinico, altri due, asintomatici, sono in autoquarantena.

Intanto, nelle ultime ore sempre al Cardarelli, un nuovo caso di paziente positivo al Covid-19 ha provocato la chiusura temporanea del Pronto soccorso per consentire le operazioni di sanificazione e di messa in sicurezza di tutti gli ambienti.

Chiuso anche il reparto di Medicina d’urgenza dove prestano servizio alcuni dei sette medici contagiati.