Torna il festival del “giallo” napoletano, alla scoperta degli autori di libri polizieschi

Torna il festival del “giallo” napoletano. Prossima tappa: i luoghi dove Matilde Serao pensò e scrisse i suoi due polizieschi

0
284

Torna il festival del “giallo” napoletano, alla scoperta degli autori di libri polizieschi

Si tinge di giallo la coda dell’estate a Napoli. Il Tour del Giallo, inserito nel cartellone di “Vedi Napoli d’estate e poi torna”, voluto dall’assessorato al Turismo del Comune di Napoli, questo week end farà tappa sui luoghi dove Matilde Serao pensò e scrisse i suoi due polizieschi: Il delitto di via Chiatamone e La mano tagliata.

TRA I PRESENTI CIRO SABATINO E TERESA ARMATO

Insieme a Ciro Sabatino ideatore del progetto e direttore artistico del Festival del Giallo Città di Napoli intervenute l’assessore al Turismo, Teresa Armato e la scrittrice e giornalista Titti Marrone