Violenza sulle donne, prof in cattedra con scarpe rosse alla Federico II di Napoli

0
129

Un gesto simbolico e potente per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne: il professor Massimiliano Fabbricino,dell’Università Federico II di Napoli, ha portato in aula un paio di scarpe rosse, simbolo della lotta contro la violenza di genere, durante tutte le sue lezioni dei corsi di Energia dai rifiuti ed Economia Circolare e Bonifica dei Siti Contaminati.

L’iniziativa del docente, che ha riscosso grande apprezzamento da parte degli studenti, è nata dalla volontà di dare voce a un problema ancora troppo diffuso e di lanciare un messaggio di speranza e di solidarietà alle donne vittime di violenza.

“Le scarpe rosse sono un simbolo che non possiamo ignorare, ognuno di noi può fare la differenza“, ha dichiarato il professor Fabbricino. “Dobbiamo denunciare ogni forma di violenza, educare i nostri figli al rispetto delle donne e sostenere le vittime”.

L’iniziativa del docente del Dicea (Dipartimento di Ingegneria Civile, edile e ambientale) si inserisce in un contesto di crescente mobilitazione contro la violenza sulle donne.

Fabbricino ha poi invitato gli studenti a riflettere sul tema della violenza sulle donne e a fare la propria parte per contrastare questo fenomeno: “La violenza sulle donne è una piaga che deve essere debellata. Dobbiamo lavorare tutti insieme per creare una società più giusta e sicura per le donne”.