Grande successo con più di 300 selezionati ospiti al Circolo Posillipo per il Summer Fashion Beach 2019, la serata evento all’insegna della moda, della cultura e delle eccellenze partenopee ideata dall’architetto Giancarlo Coppola Rispoli con la collaborazione dell’Associazione “Alla foce del Sebeto” presieduta da Silvana Geirola, che ha visto protagonista il brand napoletano “Vesuvius fiori di Corallo” della stilista Ginevra Giannattasio.

Nel corso della serata, presentata da Enzo Agliardi e Cinzia Lintas, dodici modelle e indossatrici hanno sfilato con gli abiti firmati “Vesuvius Fiori di Corallo”, disegnati dalla Giannattasio e realizzati dalla Sartoria Mani di Fata di Annamaria di Leva in collaborazione con Ugo Cilento, due dei quali dedicati al Real Sito di Carditello e a Matera capitale europea della Cultura 2019.

Sono stati inoltre assegnati riconoscimenti a personalità che si sono distinte nei settori cultura, economia, moda e sociale come Riccardo Maria Monti (AD di Triboo e già presidente dell’Ice e di Italferr), premio manager campano di eccellenza e “ambasciatore del Sud” nel mondo; Luigi Nicolais (presidente del Real Sito di Carditello e già Ministro dell’Innovazione) e Roberto Formato (direttore del Real Sito di Carditello) per la valorizzazione della Reggia di Carditello e l’impegno a favore della Legalità; Amedeo Manzo (presidente della Banca di Credito Cooperativo Bcc Napoli), per l’impegno e il sostegno della cultura partenopea; Ugo Cilento (della omonima Sartoria napoletana), Icona e Innovazione della sartoria napoletana; Carlo Claps (avvocato presidente di Aidacon Consumatori), per la tutela quotidiana dei consumatori e dei cittadini; Luigi Carbone (capo di Gabinetto del Ministero dell’Economia e delle Finanze), premiato come musicista per la promozione e la virtuosa contaminazione della musica napoletana: Paride Leporace (Direttore Film Commission Basilicata) per la valorizzazione del territorio lucano attraverso il Cinema; Gino Sorbillo (titolare della pizzeria Sorbillo) “artista” della pizza napoletana nel mondo; Annamaria Di Leva (Sartoria Mani di Fata), premio “mani d oro per la sartoria femminile”. Intermezzi musicali, nel corso della serata, di Alen e Alesol.