È andato ad Attilio Bianchi, direttore generale del Pascale, il premio «Eccellenze Reali a Capri tra Cultura, Spettacolo, Moda, Sport e Solidarietà» per la sanità campana. La premiazione è avvenuta presso il Grand Hotel Quisisana.

Ad assegnare il riconoscimento una commissione composta da esponenti del mondo accademico, del giornalismo e dell’associazionismo. A Bianchi è stato assegnato il premio «Record e Valori» per i eccellenti risultati ottenuti dall’Istituto dei tumori di Napoli in Italia e nel mondo. A consegnare il premio, una scultura dell’artista Ventrella, Luigi Raia, direttore dell’Agenzia regionale per la promozione del Turismo in Campania.

Raia ha voluto sottolineare come l’isola di Capri sia un esempio da seguire per quanto riguarda lo sviluppo del turismo, anche legato alla solidarietà.