I numeri sul fenomeno della violenza sulle donne pervenuti dai servizi antiviolenza della Regione Campania confermano la gravità dela situazione.

Dai dati dei servizi anti-violenza, raccolti nell’anno 2018, emerge infatti che le donne che si sono rivolte ai centri anti-violenza in Campania sono 1258.

Il report annuale delle attività dell’Osservatorio regionale sul fenomeno della violenza delle donne è stato presentato nell’Aula del Consiglio regionale della Regione Campania, al Centro Direzionale di Napoli.

Nel corso dell’iniziativa è stato inoltre presentato il nuovo software per la raccolta dati in tempo reale, elaborato dall’Osservatorio in collaborazione con l’Università di Salerno.

Sono intervenuti l’assessore alle Pari opportunità e formazione, Chiara Marciani, il presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio e violenza di genere, Valeria Valente e la presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosa D’Amelio.